Vista di un viale all'interno del cimitero durante le ore serali
Vista di un viale all’interno del cimitero durante le ore serali

Il cimitero di Aoyama 青山霊園 è situato nella zona di Minami-Aoyama 2-chome 南青山二丁目, ad ovest rispetto al complesso di Tokyo Midtown, sempre nel quartiere di Minato.

In principio, nel 1872, il terreno era di proprietà della famiglia Aoyama, del clan della cittadina di Gujo 郡上市, prefettura di Gifu 岐阜県. Solo nel 1926, l’intera area venne donata al Governo Metropolitano, divenendo così il primo cimitero pubblico in Giappone.

La superficie coperta dal cimitero di Aoyama è di circa 263,564 m2.

Viale nei mesi primaverili
Viale nei mesi primaverili

La visita di un cimitero è un’esperienza che per alcuni può risultare affascinante mentre per altri ha un chè di macabro. Pareri contrastanti. Il periodo migliore per visitare il cimitero di Aoyama è sicuramente durante la primavera, poichè le lunghe file di ciliegi in fiore colorano la visione di un rosa tenue, donando al luogo, una straordinaria dolcezza.

Ciliegi in fiore nel cimitero di Aoyama
Ciliegi in fiore nel cimitero di Aoyama

Nel cimitero vi è la zona, ovviamente, dedicata ai cittadini giapponesi ed un’area chiamata 霊園内 外人墓地 (Reien-nai gaijin bochi), dedicata agli stranieri.

Da ambedue le parti sono presenti monumenti funerari di personalità celebri del calibro di Arthur Lloyd, ministro della Chiesa Anglicana, Joseph Heco, il primo americano naturalizzato giapponese ed Gottfried Wagener, chimico tedesco; per quanto riguarda il ramo straniero.

Nella sezione giapponese, sono stati sepolti quì gli attori del tetro kabuki Ichikawa Danjūrō IX 九代目 市川 團十郎 Ichikawa Danjūrō XI, Ōkubo Toshimichi 大久保 利通, samurai e nobile durante la Restaurazione Meiji ed Sasaki Takayuki  佐々木 高行, burocrate nel tardi periodo Meiji.

ueno hachiko

E’ inoltre presente, la tomba del professore di agronomia dell’Università di Tokyo, Hidesaburo Ueno 上野 英三郎 e, il suo fedele cane, Hachiko ハチ公.

Mappa

Per raggiungere il cimitero è possibile fermarsi alla stazione metropolitana di Aoyama Itchome 青山一丁目駅 (linee Ginza, Oedo ed Hanzomon) e proseguire verso sud a piedi, godendosi un poco l’area circostante, oppure, la più vicina, Nogizaka 乃木坂駅 (linea Chiyoda).