Leggere gli Indirizzi in Giappone preview
Leggere gli Indirizzi in Giappone

In questo articolo affronteremo uno dei rompicapo per i Turisti nel paese del Sol Levante, ossia come orientarsi e leggere gli indirizzi in Giappone. Un sistema di denominazione delle vie così complicato e casuale che sembra essere stato inventato da un monaco eremita del 13esimo secolo, ed il segreto per la decifrazione delle vie sia morto con lui. …o forse no!?

 

Incominciamo col dire che la frase “in Giappone non ci sono i nomi delle vie” è una leggenda Metropolitana, ossia una grossa generalizzazione di un sistema urbanistico completamente diverso dagli altri paesi. I nomi delle vie ESISTONO, ma solitamente solo le strade principali o più famose ne hanno uno ( per esempio a Tokyo vi potrete trovare nella 靖国 撮り Yasukuni-dōri, 新宿 撮り Shinjuku-dōri, 竹下通り Takeshita-dōri, etc etc ). Il Giappone utilizza un sistema di numerazione delle vie e delle abitazioni simile a quello americano (“la quinta strada”, “Main Evenue”, etc etc), ma decisamente più complesso. In un paese in continuo mutamento, in cui interi palazzi sono fatti per durare qualche decade, non è adatto ad un sistema di denominazione delle abitazioni come quello Europeo. Ma vogliamo subito tranquillizzarvi, col dirvi che perfino i Giapponesi necessitano di indicazioni ed informazioni su dove si trovano; di conseguenza troverete molto spesso delle mappe agli incroci principali. Per rendere più semplice il vostro orientamento, ecco un esempio pratico per gradi: vie in giappone esempio 1 a Vogliamo andare alla vista panoramica del Tokyo Metropolitan Government Building a Shinjuku, ed il suo indirizzo è 東京都   新宿区   西新宿2−8−1(in romanji Tōkyōto Shinjuku-ku Nishishinjuku 2−8−1). vie in giappone esempio 1 a con nomi

1. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è la Città di Partenza

E’ chiaro come il sole che dobbiamo guardare sulla mappa del Giappone e cercare l’area metropolitana di Tokyo (ma va?!) , nell’indirizzo scritta come 東京都Tōkyōto; andando per gradi (seppure alcuni passaggi possano sembrare sciocchi) , risulterà sicuramente più semplice da capire. prefettura - città tokyo

2. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è il Quartiere – Circoscrizione Speciale

La metropoli di Tokyo, si divide in 23 Quartieri – Circoscrizioni Speciali come Adachi, Nakano Narima, Minato, Meguro, Shinjuku, Toshima, Kita, Chiyoda, Shibuya, Sumida etc etc .. ed in questo caso dobbiamo cercare sulla mappa Shinjuku-Ku 新宿区. quartiere - circoscrizione speciale Shinjuku

3. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è il Sub-Quartiere – Circoscrizione

I Quartieri di Tokyo si possono definire delle vere e proprie piccole cittadine indipendenti e sono a loro volta divisi in Sub-Quartieri – Circoscrizioni. Shinjuku si divide in nella zona Est (che comprende Kabukichō, Golden Gai, Shinjuku Gyoen e Shinjuku Ni-chōme), Nishi-Shinjuku, Ochiai, Ōkubo, Totsuka, Ushigome ( che comprende Ichigaya e Kagurazaka) ed infine Yotsuya. Nel nostro caso dobbiamo andare a cercare sulla mappa il Sub-Quartiere di Nishi-Shinjuku 西新宿. subquartiere - circoscrizione nishishinjuku

4. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è il Chome – Distretto

Da qui in poi, le indicazioni incominciano ad essere un pò più complicate per chi è abituato a ragionare con i nostri sistemi di denominazione stradale. Ora capirete perchè… Il Sistema di numerazione stradale Giapponese è uno dei più caotici al mondo. Negli anni passati, il primo palazzo di un quartiere prendeva il numero “1” ed il secondo palazzo costruito (seppur distante dal primo) prendeva il numero “2” e così via. Ancora oggi, il palazzo numero 8 può trovarsi a fianco del numero 152. Ri-modernizzare questo sistema di numerazione risulterebbe in oltremodo dispendioso dal punto di vista economico e della mano d’opera necessaria. Lo stesso identico ragionamento vale per i Sub-Quartieri – Circoscrizioni, che si dividono in “Chome”, ossia Distretti.

Nel nostro caso dobbiamo cercare sulla mappa il Chome N°2.distretto chome1

5. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è il Banchi – Isolato

Proprio come abbiamo appena detto poco sopra nell’articolo, i Palazzi Giapponesi sono numerati secondo l’ordine di costruzione; e come nel sistema americano ( se proprio vogliamo trovare delle similitudini ) vengono denominati come “Isolati”, in giapponese “Banchi”. E con tutta la buona volontà andremo a cercare il Banchi – Isolato numero 8 sulla mappa. isolato banchi

6. Indirizzi in Giappone : Capire qual’è il Numero – Ingresso del Palazzo

Ed eccoci finalmente arrivati all’ultima indicazione, dove scoprirete una Tremenda verità.. che i numeri degli ingressi al palazzo sono anche loro messi in ordine di Occupazione. Ma tranquillizzatevi.. una volta arrivati fino a questo punto, trovare la propria destinazione richiederà soltanto gli occhi ben aperti. Nel caso di negozi, ristoranti e simili non dimenticate una ragola importantissima Giapponese:

Non cercate a testa bassa attorno al palazzo, ma alzate lo sguardo in cerca di insegne visto che molte attività sono l’una sopra l’altra nei vari piani dell’edificio.

Meno male nel nostro caso del Tokyo Metropolitan Government Building, da qualunque ingresso entriate non fà differenza :D. ingresso1   arriva

 

Eccovi il video girato in giappone, con relativa spiegazione di come orientarsi nel caso vi siate persi come noi.

SHARE
Nato a Manerbio nella provincia di Brescia nel 1989, vive attualmente nella città del Violino, Cremona. Appassionato da sempre di Fumetti, fra manga e comics, e del mondo del Sol Levante. Nel 2013 fonda "The Japanese Dreams . Com " assieme a Carlotta Labbate, con l'intento di creare un portale di informazione generale (Guide di Viaggio, Consigli, Articoli, Video, Fotografie) sul Giappone.